Cibo per Gatti con Alto Contenuto di Carne

di

L'offerta di cibo per gatti sugli scaffali è enorme. Non è facile trovare il cibo giusto per il tuo micio. E poi ci sono le diverse promesse riportate sulle confezioni. I produttori spesso promettono un elevato contenuto di carne nel cibo. Ma è davvero importante un alto contenuto di carne nel cibo per gatti e perché? In questo articolo affrontiamo l’argomento

CONTENUTO DI CARNE NEI CIBI PER I GATTI

I gatti sono carnivori obbligati e, a differenza dei cani, hanno difficoltà a digerire i carboidrati che possono portare a irritazioni e infiammazioni intestinali. Per questo motivo la percentuale di carne negli alimenti è ancora più importante per i gatti che per i cani.

Inoltre, per un gatto, scendere troppo con la quantità proteica causa carenze nutrizionali: il motivo è di tipo metabolico e dipende dall’incapacità del gatto di regolare l’attività degli enzimi che si occupano della degradazione dell’azoto, elemento di base che compone le proteine. Se vengono assunte poche proteine, gli enzimi continuano a funzionare senza variazioni e verrà espulso più azoto di quello che viene ingerito: da qui la carenza proteica.

Le proteine devono essere di origine animale, poiché se fossero di origine vegetale, conterebbero anche una quota troppo elevata di carboidrati. In più, nelle proteine di origine vegetale non è contenuto l’importantissimo amminoacido Taurina, essenziale per il gatto e presente solo nelle proteine animai,

Ma cosa significa esattamente un alto contenuto di carne? Bisogna tenere in considerazione anche il processo di fabbricazione dei prodotti. Infatti, non tutti i processi di produzione sono in grado di lavorare molta carne.

Alimenti secchi

Nella produzione estrusa e pressata a freddo, un contenuto di carne del 30-35% è già molto elevato. Un contenuto di carne superiore non è possibile con questo processo, perché altrimenti i pellets non possono più essere modellati. Al contrario, nella produzione ad essiccazione è possibile utilizzare fino all'80% di carne. Inoltre, con la variante liofilizzata è possibile ottenere un contenuto di carne fino al 95%

Cibo umido

Nella produzione di cibo umido si può utilizzare una percentuale di carne compresa tra il 60 e l'80%

Snacks

La carne o le frattaglie essiccate sono particolarmente adatte come snack. Anche in questo caso, vale la pena dare un'occhiata all'elenco degli ingredienti. Questo perché gli snack cotti nei forni spesso contengono cereali, che non sono necessari.

Un elevato contenuto di carne dipende quindi anche dal processo di produzione. Per una dieta per gatti adeguata alla specie, è importante che l'alimento contenga molta carne. Tuttavia, anche la qualità è fondamentale. Gli alimenti di alta qualità sono caratterizzati da un elevato contenuto di carne magra. La carne magra si riferisce ai grandi muscoli della schiena, dello stomaco, del collo e delle cosce. Tuttavia, è importante anche una percentuale di frattaglie sane. Esse forniscono importanti minerali e vitamine.

EFFETTI POSITIVI DI UN ELEVATO CONTENUTO DI CARNE

Derivati o Sottoprodotti animali

Anche i sottoprodotti di origine animale devono essere presi in considerazione. Non c'è quasi nessun cibo per gatti sul mercato che non contenga sottoprodotti di origine animale. Questo non significa che gli ingredienti siano di per sé cattivi. È importante che i produttori dichiarino esattamente quali prodotti sono inclusi.

Per legge i derivati (o sottoprodotti) della carne comprendono tutto ciò che deriva dagli animali terrestri a sangue caldo, comprese piume, zoccoli, becchi, ossa, peli……

Dunque la qualità è importante visto che il termine derivati/sottoprodotti di origine animale può celare anche scarti di macellazione di qualità inferiore che non trovano posto nel cibo per i gatti. I seguenti derivati animali sono ricchi e preziosi e vengono utilizzati da ANiNATURE per la produzione dei suoi prodotti:

  • fegato
  • reni
  • cuore
  • polmoni
  • stomaco
  • gola
  • trachea
  • rumine
  • mammella
  • sangue

La buona qualità della carne e dei derivati animali si riflette chiaramente sul prezzo. Ciò significa che i prodotti economici potrebbero non contenere tanta carne e derivati animali di buona qualità.

Cereali nel cibo per i gatti

I gatti sono carnivori puri. In natura, i gatti selvatici mangiano fino a 20 animali da preda al giorno. Si tratta di carne e di una piccola percentuale di carboidrati. Questo si riflette anche nella dentizione e nel tratto gastrointestinale dei nostri gatti domestici. Hanno difficoltà a digerire i carboidrati. Un elevato contenuto di cereali nel loro cibo può quindi causare dolori addominali o diarrea. Una piccola percentuale di cereali di alta qualità però è innocua e può essere inclusa nei prodotti per motivi tecnici di produzione. Tuttavia, l'ingrediente principale di un alimento per gatti di alta qualità dovrebbe sempre essere la carne.

Etichetta

Gli alimenti per gatti di alta qualità sono caratterizzati da una etichettatura trasparente. Ciò significa che ogni singolo ingrediente è elencato sull'etichetta. I prodotti di qualità inferiore hanno solitamente una etichettatura chiusa in cui gli ingredienti sono riassunti in gruppi e non elencati singolarmente.

I prodotti ANiNATURE sono trasparenti al 100% e dichiarano esattamente ciò che contengono. L’Etichetta è suddivisa in ingredienti e componenti analitici. La composizione degli ingredienti indica ciò che è contenuto nel prodotto e deve corrispondere al 100%.

I componenti analitici indicano le quantità delle singole sostanze, cioè la percentuale di ciò che è contenuto. È importante che ciò che viene dichiarato sia compreso anche dai clienti. Anche se viene dichiarata la quantità di carne e derivati animali contenuti, la qualità non è necessariamente riconoscibile dalla composizione. I nostri consulenti saranno lieti di discutere con te gli ingredienti in dettaglio e di aiutarti a confrontare i prodotti.

ALIMENTI PER GATTINI AD ALTO CONTENUTO DI CARNE

Più l'alimento corrisponde alla natura del gatto, meglio può svilupparsi. Ecco perché gli alimenti ad alto contenuto di carne sono importanti anche per i gattini, che ricevono così tutti i minerali e gli oligoelementi importanti fin dall'inizio. Tutti i prodotti della gamma ANiNATURE per gatti sono adatti anche ai cuccioli. È sufficiente regolare di conseguenza la quantità di cibo, tenendo presente che i cuccioli hanno necessità di una maggiore quantità calorica. Le tabelle del razionamento sono una buona base di partenza che può essere leggermente modificata in base alle esigenze individuali del micetto. per qualsiasi dubbio non esitate a contattare in nostro team di esperti

CONCLUSIONE

In sintesi, si può affermare che un elevato contenuto di carne negli alimenti per gatti è essenziale. Tuttavia, nella scelta del prodotto bisogna tenere conto anche del processo di produzione. Non tutti i processi possono utilizzare la stessa quantità di carne. Inoltre, un elevato contenuto di carne non è sinonimo di qualità del prodotto. È importante sapere quale carne e quali derivati animali sono inclusi. Per questo è necessaria un'etichettatura trasparente al 100% da parte del produttore del cibo, che è sempre garantita con i prodotti ANiNATURE.

di
 Vai alla panoramica
Resta sempre aggiornato: inserisci il tuo indirizzo e-mail qui a fianco per
iscriverti alle nostre Newsletter!
Si è verificato un errore durante il tentativo di inviare il modulo di iscrizione. Riprova o contatta l'amministratore.

Scopri le OCCASIONI DEL MESE!

Non fartele scappare!

Clicca qui!